You are here Home

Benvenuto nel sito Istituzionale del Comune di Mompeo

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA CONCESSIONE DEI COSTRUENDI LOCULI NEL CIMITERO COMUNALE DI MOMPEO

PREMESSO che:

 

  • che con deliberazione di Giunta Comunale n. 75 del 09/10/2017 è stato dato indirizzo al responsabile dell’Ufficio Tecnico di realizzare uno studio di fattibilità per l’ampliamento del cimitero comunale;
  • che con deliberazione di Giunta Comunale n. 85 del 13/11/2017 è stato approvato il PROGETTO PRELIMINARE relativo all'ampliamento del Cimitero Comunale;

 

CONSIDERATO che :

 

  • che il Regolamento di Polizia Mortuaria attualmente in vigore, all'art. 56, prevede la concessione dei loculi soltanto al momento della morte degli aventi diritto;
  • che si rende necessario modificare – in tutto o in parte -  il Regolamento di Polizia Mortuaria, al fine di poter procedere all’assegnazione, in via preventiva, dei realizzandi loculi nella fase di progettazione, rispondendo nel contempo alla duplice esigenza, da un lato dei cittadini, che chiedono di avere in concessione i loculi e, dall’altro dell’Ente, che ha necessità di garantire il completamento dell’intervento di costruzione degli stessi, attraverso l’acquisizione di risorse finanziarie che consentano di procedere alla realizzazione dell’opera in questione nel rispetto della normativa sancita dal Decreto Legge 118/2011; in particolare, si ritiene di dover procedere alla modifica dell'art. 56  - Modalità di concessione – prevedendo la concessione in favore di persone aventi almeno uno dei seguenti requisiti:

a) persone decedute nel territorio comunale, anche se non residenti in vita nel Comune;

b) persone ovunque decedute che abbiano avuto almeno uno dei requisiti di cui al presente articolo;

c) persone residenti nel Comune di Mompeo per un periodo, anche non continuativo, di almeno 5 anni;

d) persone proprietarie o comproprietarie di immobili o terreni siti nel Comune al momento della domanda di concessione;

e) persone nate nel territorio comunale;

f)  coniuge o parenti fino al 2° grado di persone di cui ai punti  c), d) ed  e);

g)  affini di primo grado di persone di cui ai punti c),  d) ed e);

h)  coniuge o parenti fino al 2° grado di persone già sepolte nel cimitero di Mompeo, al momento della concessione

 

  • che, al fine di quantificare l'effettiva necessità di loculi, è stato disposto di effettuare un'indagine conoscitiva mediante la raccolta di manifestazioni di interesse per la relativa concessione;
  • che la concessione non può essere trasferita a terzi, ma solamente retrocessa al Comune;
  • che potranno essere concessi in capo ad uno stesso concessionario non più di due loculi, salvo comprovate esigenze;

Le persone di cui alle lettere c), d), e), f), g) e h) devono avere già compiuto il cinquantesimo anno di età al momento della domanda di concessione.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL'ISTANZA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE:

L'istanza può essere presentata da tutti coloro che abbiano i requisiti di cui alle sopra indicate lettere c), d), e), f) e h)  e che abbiano già compiuto il cinquantesimo anno di età.

Gli interessati potranno manifestare il proprio interesse alla concessione dei loculi mediante la modulistica reperibile presso l'Ufficio Tecnico comunale, negli orari di apertura al pubblico, oppure da scaricare cliccando sul seguente file Modello di domanda per la manifestazione di interesse.

Le domande dovranno essere indirizzate al Sindaco del Comune di Mompeo e pervenire a mano, a mezzo del servizio postale (in questo caso farà fede il timbro postale), tramite email al seguente indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , oppure a mezzo pec al seguente indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , ENTRO IL 17.03.2018. Tale domanda dovrà essere sottoscritta per esteso e con firma leggibile dall'interessato.

Si precisa che la predetta manifestazione di interesse non è vincolante né per l'istante, né per l'Amministrazione Comunale; la stessa potrà divenire tale solo con l'assegnazione e la contestuale accettazione e scelta da parte del richiedente e con la definizione sia del prezzo, sia delle condizioni di concessione.

Per la scelta da parte del richiedente si seguirà l'ordine di presentazione della manifestazione di interesse, tenendo conto anche delle domande di assegnazione già presentate presso gli Uffici Comunali.

MOMPEO, 23.12.2017

IL SINDACO

Avv. Silvana Forniti

 

INVITO AD UN CORRETTO UTILIZZO DELL'ECOBOX

Si invitano gli utenti dell’ECOBOX ad effettuare correttamente la differenziazione dei rifiuti, depositandoli negli appositi contenitori presenti all’interno della struttura, nel RISPETTO:

1) del REGOLAMENTO di igiene urbana vigente,allegato alla Deliberazione di Consiglio Comunale n. 19 del 26.07.2017, in particolare dell’art. 35 - ter (Gestione Ecobox), la cui violazione è punita con una sanzione amministrativa da € 25,00 a € 500,00;

2) dell’impegno assunto nella domanda per l’abilitazione all’utilizzo dell’Ecobox;

3) degli operatori adibiti alla raccolta dei rifiuti, che spesso, a causa dell’inciviltà di qualche utente, si trovano impossibilitati a prelevare i rifiuti o, comunque, costretti a prelevarli con difficoltà.

Si avvisano, pertanto, gli utenti che, qualora venga riferito l’uso improprio dell’Ecobox e la presenza di eccessivi quantitativi di rifiuti indifferenziati, il servizio verrà interrotto, con conseguente disagio anche di chi si comporta con rispetto e correttezza.

Si ricorda che per il ritiro degli ingombranti – Raee - rifiuti verdi, (che non vanno ASSOLUTAMENTE conferiti nell’Ecobox ) il numero verde è: 800.12.79.12.

 

Il Sindaco
Avv. Silvana Forniti

 

Avviso potatura siepi e rami sporgenti

SI RICORDA CHE L’ART. 29 DEL VIGENTE CODICE DELLA STRADA IMPONE, A CARICO DI TUTTI I PROPRIETARI DEI TERRENI CONFINANTI CON STRADE ED AREE PUBBLICHE,L’OBBLIGO DI MANTENERE LE SIEPI IN MODO DA NON

RESTRINGERE O DANNEGGIARE LE STRADE, NONCHÈ DI TAGLIARE I RAMI DELLE PIANTE CHE SI PROTENDONO OLTRE IL CONFINE STRADALE E CHE NASCONDONO LA SEGNALETICA OCHE NE COMPROMETTONO, COMUNQUE, LA LEGGIBILITÀ DALLA DISTANZA E DALL’ ANGOLAZIONE NECESSARIE.

A BREVE SARANNO AVVIATE LE PROCEDURE PER L’EVENTUALE ACCERTAMENTO DELLE VIOLAZIONI AL PREDETTO ART. 29, PER CUI E’ PREVISTA LA SANZIONE AMMINISTRATIVA DEL PAGAMENTO DI UNA SOMMA DA EURO 168,00 A EURO 674,00 .

INVITIAMO, PERTANTO, I CITTADINI INTERESSATI A DARE ESECUZIONE QUANTO PRIMA AI LAVORI DI TAGLIO DELLE SIEPI E DI POTATURA DEI RAMI SPORGENTI, SIA ALL’ INTERNO CHE ALL’ ESTERNO DEI CENTRI ABITATI.

CERTI DEL COMUNE SPIRITO DI COLLABORAZIONE,INVITIAMO A SEGNALARE, ANCHE PER LE VIE BREVI, LE SITUAZIONI DI MAGGIOR INTRALCIO DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE O DI PERICOLO PER LA PUBBLICA INCOLUMITÀ, AL FINE DI INTERVENIRE NEI TEMPI E NEI MODI NECESSARI.

 

IL SINDACO
Avv. Silvana Forniti

 

REDDITO DI INCLUSIONE 2017

Risultati immagini per reddito di inclusione

Il Reddito di inclusione (REI) è una misura di contrasto alla povertà dal carattere universale, condizionata alla valutazione della condizione economica.

I cittadini possono richiederlo dal 1° dicembre 2017 presso il Comune di residenza.

Per conoscere i requisiti necessari per la partecipazione clicca sul link che segue oppure rivolgiti al Responsabile dei Servizi Sociali del Comune di Mompeo.

http://www.lavoro.gov.it/temi-e-priorita/poverta-ed-esclusione-sociale/focus-on/Reddito-di-Inclusione-ReI/Pagine/default.aspx

 
Altri articoli...
Pagina 3 di 15